3 giorni a Roma con la pioggia

Tutto è partito dalla ridente Pordenone dove splendeva un sole da 12 agosto e racchettone in spiaggia, e tutti ben sanno che se il sole splende a Pordenone dev’essere per forza bello in tutt’Italia (tesi totalmente sbriciolata dalla pioggia trovata a Roma all’arrivo) e tutto ciò mi aveva resa fiduciosa.

Alla stazione ci viene a prendere un personaggio che qui chiamerò Ciro (ma vi assicuro che il nome reale era ancora meglio), ossia colui che c’avrebbe portato a Roma, a me, al mio fidanzato e al suo frigo.

Continue reading