BOLO

Bolo Il bolo è l’impasto di cibo masticato, impastato e imbevuto di saliva, che si forma in bocca prima della deglutizione. La sua costituzione rappresenta la prima fase della digestione del cibo; è in effetti in questa fase che gli zuccheri vengono attaccati e sciolti dalla amilasi (anche nota come ptialina), un enzima contenuto nella saliva. Bolo de Chocolate e leite… Continue reading

3 kg di Napoli

Sono tornata con 3 kg in più e non mento. I miei nuovi amici napoletani hanno detto che è impensabile che io pensi così tanto al cibo. Questo per me è stato un affronto bello e buono e sopratutto DETTO DA UN NAPOLETANO fa molto più effetto che dall’amica tua. Quindi, dopo essermi pesata al… Continue reading

Huarache di cristallo

Io per esempio pensavo che avrei dovuto comprare lenzuola con i pirati, iniziare a dimenticarmi i mercatini dell’antiquariato della domenica per seguire le partite di pallone, comprare il Topexan in incognito all’Acqua e Sapone sotto commissione di mio figlio, ero pronta ad entrare in competizione con le fidanzatine dall’aspetto angelico ma che IO sapevo per certo essere delle bisce assatanate. Avrei dovuto comprare boxer con renne, portare mio figlio a pesca, comprargli riviste di informatica, Play Station, X-Box, Nintendo; avrei dovuto cucinare manicaretti energetici per la palestra, sarei probabilmente andata a discutere con qualche madre con cui mio figlio aveva fatto a botte, avrei dovuto essere la madre amata e benevola, sostanzialmente l’Intoccabile, l’Amore Indiscusso del figlio maschio, lasciando le magagne da maschio alfa al padre.

Continue reading

SALMONI A COPENAGHEN

Allora, situazione laurea della mia migliorissima Alejandra, regalo, ansia da prestazione, gioielli eliminati in quanto tristissimi o comunque roba da lasciare alle nonne o fidanzati senza spirito, fiori vabbè sono solo le patate per la braciola, per quanto riguarda il cibo sapevo che avrebbe apprezzato ma mi sembrava una roba un po’ abituè per noi…. Continue reading

MON ONCLE

Non so esattamente che ruolo debba o preferisca avere uno zio/a nella vita di un nipote, la mia famiglia ha voluto distinguersi anche in questo. Posso basarmi su ciò che conosco e, ad occhio, è un ruolo riportato sempre come antipatico o cattivo o coi capelli bianchi (a proposito, ho retto coi capelli bianchi 2 mesi,… Continue reading